A PROPOSITO DELL’ISOLA

Paxos e’ la piu’ piccolo fra le ‘eptanisa’- le sette isole che si trovano appena al largo della costa ovest della Grecia, nel mezzo delle meravigliose acque blu del Mar Ionio. Si gusta come una piccolo e inaspettata sorpresa : un tipo di esperienza diversa in un luogo dove la bellezza della natura non e’ ancora stata rovinata dal turismo di massa. Le persone del posto vi salutano per nome perche’ una volta arrivati e’ difficile non ritornare anno dopo anno e diventare parte integrante della comunita’.

Cosa visitare

L’isola in se offre un po’ di tutto, dalle spettacolari scogliere a picco con il sole che tramonta nello sfondo alle incredibili spiaggie di sabbia finissima e acque turchesi di Antipaxos, o perfino delle stupende grotte marine per un escursione avventurosa…ma anche, perche’ no, dei semplice pomeriggi passati in beatitudine sdraiati su una delle innumerevoli spiaggie di ciottoli….tutto cio’ concentrato in meno di 19 miglia di incontaminata linea costiera.

Dove andare

I tre paesi principali offrono ciascuno qualcosa d’incantevole e unico: Gaios, la ‘capitale’ dell’isola- e’ il centro delle attivita’ del luogo, anche fuori stagione , ed e’ anche il porto principale di Paxos; decisamente un paesino piccolo secondo qualunque standard, riesce comunque a offrire il maggior numero di supermercati, ristoranti, bar e servizi a Paxos. Loggos e’ a meta’ strada tra Gaios e Lakka, il classico villaggio di pescatori da cartolina, perfetto per passeggiate pomeridiane e cene tranquille al chiaro di luna. Lakka e’ un piccolo villaggio situato sulla punta nord dell’isola: famoso per le sue limpidissime acque turchesi e la forma di laguna, e’ anche rinomato per i suoi graziosissimi negozietti e la qualita’ dei suoi ristoranti.

Come spostarsi

Gli alloggi dell’isola possono facilmente accontentare tutti I gusti, considerando che e’ possibile trovare sia studio che appartamenti ma anche villette e megaville di lusso per piu’ persone; I mezzi per spostarsi non mancano, con svariate soluzioni, ma il modo migliore per esplorare un isola nota come ‘la gemma dello Ionio’ per la sua costa- e’ decisamente via mare…provate ad affittare una barca per crederci!